I Cani Possono Mangiare gli Asparagi?

 

BENEFICI DEGLI ASPARAGI

Gli asparagi sono a basso contenuto di grassi e zuccheri e sono ricchi di fibre alimentari. Rappresentano un’ottima fonte di folato, vitamine A, C, E e K , oltre al cromo, un minerale che migliora la capacità dell’insulina di trasportare il glucosio. Insieme all’avocado e ai cavoletti di Bruxelles, sono ricchi di glutatione, un composto disintossicante che aiuta a scomporre agenti cancerogeni e altri composti dannosi come i radicali liberi. Hanno proprietà anti-invecchiamento e possono aiutare il cervello a combattere il declino cognitivo. Come le verdure a foglia verde, gli asparagi forniscono inoltre folati, utili per la funzionalità dei globuli rossi e il funzionamento del sistema nervoso. Contengono infine l’amminoacido asparagina, che funge da diuretico naturale, favorendo la minzione e aiutando a liberare il corpo dai sali in eccesso.

Ricapitolando negli asparagi sono presenti:

  • Folato
  • Fibre
  • Ferro
  • Vitamina A
  • Vitamina C
  • Vitamina E
  • Vitamina K
  • Beta carotene
  • Zinco
  • Manganese
  • Selenio
  • Cromo
  • Asparagina

I CANI POSSONO MANGIARE GLI ASPARAGI?

La risposta è: sicon moderazione i cani possono mangiare asparagi. Sono salutari e sicuri se forniti nei giusti modi e in piccole dosi. Tuttavia, per evitare spiacevoli inconvenienti e renderli più digeribili per il tuo cane, il nostro consiglio è quello di cuocere gli asparagi e poi ridurli a piccoli pezzi. Quando si cuociono a vapore le verdure, diventano tenere senza perdere la maggior parte dei loro nutrienti. Ti consigliamo però di ridurre al minimo i tempi di cottura. Il tuo cane così facendo può masticarli facilmente e di conseguenza eviterai anche che possa soffocare.

QUANTI ASPARAGI POSSO DARE AL MIO CANE?

I veterinari generalmente raccomandano ai proprietari di cani di seguire la famosa regola del 10%. In pratica gli asparagi possono costituire il 10% delle calorie nella dieta del tuo cane. Ricorda di dare inizialmente solo una piccola quantità di asparagi al cane. Questo accorgimento è di estrema importanza per vedere come risponde il tuo cane. Li digerisce facilmente? Ha una buona defecazione? Li rigurgita? Se la risposta è no allora puoi continuare tranquillamente a dare gli asparagi al tuo cane. Se al contrario invece noti qualcosa di insolito o un disturbo digestivo, smetti di nutrire il tuo cane con asparagi e continua con il normale cibo per cani. Ricordati di consultare sempre il tuo veterinario se hai dubbi sulla dieta del tuo animale domestico.

AVVERTENZE SUGLI ASPARAGI

Devi sapere che la felce di asparagi è tossica per i cani. A meno che non coltiviate asparagi nel vostro giardino è improbabile che il tuo cane se ne possa cibare. Sebbene non siano pericolosi per la vita del tuo cane, il consumo può recare danni al tuo amico a quattro zampe. Fai molta attenzione.

I sintomi potrebbero includere:

  • diarrea
  • perdita di appetito
  • vomito
  • vesciche
  • nausea
  • arrossamento

Se sospetti che il tuo cane abbia mangiato felce di asparagi e mostra segni di malessere portalo immediatamente dal tuo veterinario.

Potrebbe interessarti anche: