I Cani Possono Mangiare le Castagne? 

Quando viene data una quantità adeguata di castagne al cane, si possono migliorare le sue condizioni di salute.

Dunque la risposta alla domanda “Si possono dare le castagne al cane?” è Certamente si.

Si dice che le castagne fanno male ai cani, ed in parte è vero: Il cane, diversamente dagli uomini, non possono digerire l’amido. Troppe castagne potrebbero portare a grave diarrea, dolori addominali o persino pancreatite nei casi più gravi, quindi occorre moderare la quantità.

La giusta quantità

Se scegli di introdurre le castagne nella dieta del tuo cane, è meglio iniziare dando solo una o due castagne. Ciò permette di verificare una eventuale reazione allergica. Inoltre, ai cani di taglia piccola è consigliabile tagliare le castagne a piccoli pezzi in modo tale da prevenire qualsiasi rischio di soffocamento.

Come dargliele

Il modo più semplice è quello di macinarle, formare una amalgama e mescolarle con cibo normale. Ciò dovrebbe facilitare la masticazione e la deglutizione. Ricorda di eliminare il guscio per evitare il soffocamento. Per facilitarti puoi usare un frullatore.

Puoi anche dargli castagne bollite, cotte in forno o grigliarle. Mi raccomando, non aggiungere mai sale!

Benefici

In primo luogo, sono un’ottima fonte di minerali essenziali, tra cui ramezincoferro, manganese, fosforo e magnesio. I minerali presenti nelle castagne sono estremamente utili per una serie di importanti funzioni corporee.

  • Il magnesio è vitale per le ossa, i muscoli, la funzione nervosa e il mantenimento della normale pressione sanguigna.
  • Lo zinco svolge un ruolo importante nel rafforzare il sistema immunitario, aiutando a prevenire le infezioni e anche nella guarigione delle ferite.
  • Il ferro è un componente vitale dell’emoglobina, la sostanza necessaria per trasportare l’ossigeno nel corpo. Una mancanza di ferro nella dieta del cane può portare a stanchezza e anemia.

Le castagne sono anche un’ottima fonte di molteplici antiossidanti, che aiutano a proteggere il corpo dai radicali liberi che possono danneggiare le cellule del corpo. Questi antiossidanti possono aiutare a prevenire il cancro e alcune malattie. Le castagne inoltre, hanno una buona dose di proteine e contengono zero colesterolo.