Alimentazione per cane e gatto, qual è la migliore? La parola agli esperti

Alimentazione per cane e gatto, qual è la migliore? La parola agli esperti

Il benessere del pet è al primo posto e per fare questo deve essere costantemente controllato e alimentato nella maniera corretta. I cibi dei cani e dei gatti devono contenere tutte le sostanze necessarie per l’organismo e che diano energia.

Per la salute del cane e del gatto è importante aver tutto controllo, per questo motivo gli esperti di doctorvet.it  -tra le tante cose – mettono a disposizione anche una cartella clinica veterinaria gratuita al fine di annotare tutte le informazioni su alimentazione e salute.

Ma quali sono gli alimenti più indicati per la dieta degli amici a quattro zampe? Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Cani e gatti, quali sono le fonti energetiche migliori

Cani e gatti si differenziano tra loro, ma in termini di salute e alimentazione adeguata bisogna trattarli in egual misura. In considerazione del loro stile di vita, le fonti energetiche più indicate sono grassi e proteine.

Il pet si muove, corre e necessita di una riserva energetica superiore alla media. Tra le sostanze fondamentali anche gli acidi grassi essenziali che si trasformano in energia solo se vengono digeriti velocemente.

Energia e movimento sono importanti per gli amici a quattro zampe, anche per contrastare un possibile aumento di peso corporeo. I grassi DHA e EPA – Omega 3 – sono specifici per stimolare la crescita delle cellule nervose retiniche, aumentare la forza visiva e smaltire tutte le scorie.

Gli ingredienti per gli alimenti dei cani e dei gatti

Per trovare il giusto equilibrio per il proprio cane e il proprio gatto, bisognerà chiedere consiglio al veterinario di fiducia. Lo stesso saprà fornire una tabella con tutti gli elementi e ingredienti che saranno necessari al fabbisogno giornaliero e al benessere.

Gli ingredienti, in linea generale, migliori contengono nutrienti di alta qualità. Questi possono trovarsi nelle carni bianche magre come pollo e tacchino, pesce come il salmone o tonno: tutti ingredienti appetibili e altamente digeribili, un fattore chiave per fare in modo che i pets mangino senza essere diffidenti.

Il veterinario di fiducia non avrà solo il compito di consigliare l’alimentazione ideale del cane e del gatto, ma anche comunicare quali sono gli alimenti tossici per gli amici a quattro zampe.

Cane e gatto, cibo industriale o casalingo?

Cibo industriale e fatto in casa? Il cibo preconfezionato secco o umido possiede tutti gli elementi indispensabili per il benessere e l’alimentazione corretta del cane e del gatto.  Le esigenze nutrizionali degli animali domestici sono completamente differenti da quelle umane, per questo motivo potrebbe essere non corretto preparare del cibo casalingo.

Gli ingredienti scelti, seppur di ottima qualità, potrebbero non essere in linea con quanto da loro richiesto. Il vero amore per il proprio amico a quattro zampe passa anche da una alimentazione corretta, sana, equilibrata e bilanciata.

Cucinare in casa per il proprio pet è molto difficile: gli ingredienti dovrebbero contenere almeno 40 aminoacidi tra minerali, vitamine e acidi grassi. Combinare tutto perfettamente è impossibile, così come somministrare i nutrienti corretti senza provocare malattie o disturbi.

Per non rischiare, il veterinario avrà cura di presentare quelli che sono gli alimenti più adatti al proprio animale a seconda del peso e del suo stile di vita (con possibile presenza di patologie più o meno gravi).