I cani possono mangiare le noci?

I cani possono mangiare le noci?

Adoriamo tutti fare spuntini con le noci, e poi sono ricche di proteine e grassi sani che costituiscono una parte importante della nostra dieta.
Questo non è altrettanto vero però per i cani. La maggior parte delle noci è una scelta malsana per i nostri amici a quattro zampe e alcune sono persino tossiche.

Perché le noci fanno male ai cani?

Non tutte le noci sono tossiche per i cani, ma quasi tutte sono ricche di grassi. Questo può portare a obesità e problemi al pancreas nei cani. Nutrire il tuo cane con noci salate può anche portare a ritenzione idrica e altre complicazioni, e alcuna frutta secca come le mandorle, sono da evitare sempre per rischi di soffocamento.
Inoltre, ci sono alcuni tipi di noci, come le noci di macadamia, che sono molto tossiche per i cani, ma lo vedremo nel dettaglio più avanti.

Quale tipo di frutta secca è sicura per i cani?

Le arachidi, che sono tecnicamente nella famiglia dei legumi, sono sicure per i cani in quantità molto piccole, purché non siano salate e non stagionate – quindi escludere a priori il burro di arachidi-.

Secondo quanto riferito, anche gli anacardi sono sicuri in piccole quantità, ma sia gli anacardi che le arachidi sono troppo ricchi di grassi per essere mangiate regolarmente dai nostri amici pelosi.
Ciò significa che anche se il tuo cane probabilmente starà bene se ingerisce alcune noccioline o anacardi cadute dal pavimento, non è una buona idea dargli da mangiare sempre questi tipi di frutta secca.
Chiama il veterinario se il tuo cane mangia una grande quantità di noci, poiché ciò potrebbe causare problemi al pancreas.

Meglio dire No alle noci

Sebbene non tutte le noci siano tossiche per i cani, ci sono molte altre prelibatezze là fuori che sono molto più salutari per il tuo amico.
Conserva le noci per te e considera di somministrare frutta e verdura sicure o prelibatezze per cani approvate dal veterinario.

Il tuo cucciolo potrebbe impazzire per le noci, ma imparare a dire di no gli salverà problemi di salute a lungo termine.

Secondo l’analisi del motore di ricerca, uno degli argomenti più cercati online è “cani e noci“: i proprietari di animali domestici sono chiaramente interessati a sapere quali noci sono pericolose e quali no.
Questa è una buona cosa, perché molte noci comunemente consumate possono essere dannose come le mandorle, ma anche pistacchi, macadamia e noci pecan.

Controllo delle porzioni

La regola pratica è sempre quella: non esagerare. Limita il consumo di noci a quello di un trattamento occasionale, non a un pasto.
A causa della sua alta concentrazione di grassi, troppo burro di arachidi può portare a pancreatite, una condizione di salute molto dolorosa per i cani.

Se hai dubbi o domande sull’alimentazione del tuo cane, discutine con il tuo veterinario, che ha familiarità con la salute e l’alimentazione degli amici cani.

In generale, tutte le noci possono essere pericolose per i cani se ne consumano troppe.

Come con altri cibi umani che stai pensando di dare al tuo cane, è meglio sbagliare sul lato della cautela e stare lontano dalle noci del tutto, piuttosto che accontentare la sua golosità e vederlo stare male.

Le noci non dovrebbero essere date da mangiare agli animali domestici. Oltre al rischio di ostruzione intestinale e irritazione allo stomaco, le noci possono essere tossiche per i cani a causa dell’elevata probabilità di contaminazione da muffe.

I cani possono mangiare noci pecan?

Una fetta di torta di noci pecan potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno in una giornata piovosa o dopo una giornata massacrante al lavoro, ma il tuo cane dovrebbe stare lontano da queste gustose noci!
Come i pistacchi, le noci pecan contengono invisibili muffe che possono avere aflatossine prodotte dai funghi Aspergillus, una sostanza che può causare danni al fegato nei cani.

Le pecan sono anche ricche di acidi grassi omega-6, che possono causare infiammazioni.

I cani possono mangiare noci di macadamia?

Le noci di macadamia sono velenose per i cani. Proprio come con l’uvetta, gli scienziati devono ancora scoprire quale sostanza presente in queste noci provoca tossicità nei cani, ma gli effetti possono essere gravi.
È noto che i cani che hanno mangiato noci di macadamia soffrono di debolezza alle gambe, vomito, brividi, diarrea e febbre.

Il tuo cane potrebbe avere tutti i sintomi dell’avvelenamento da macadamia, o solo alcuni di essi.

Anche una sola noce di macadamia può danneggiare seriamente il tuo cane, quindi contatta immediatamente un veterinario se sospetti che il tuo cane abbia messo le zampe su queste noci o noti uno dei sintomi sopra menzionati.