I cani possono mangiare i mandarini?

I cani possono mangiare i mandarini?

Il mio cane può mangiare i mandarini? Sì. Ma in quantità limitate.

I mandarini sono ricchi di vitamina C, acido folico, beta-carotene, potassio e altri nutrienti benefici per i cani, ma allo stesso tempo i mandarini sono anche ricchi di zucchero naturale, che non è salutare della dieta canina. Troppo zucchero può causare disturbi digestivi.

Quando possibile, offri al tuo cane un regalo che non sia così ricco di zucchero: gli agrumi come clementine, arance e mandarini non sono tossici per i cani, ma il sistema digestivo canino non è nato per processare i frutti.
Un piccolo agrume come una clementina, senza la sua buccia, non dovrebbe creare problemi tenendo presente sempre che i mandarini sono ricchi di zuccheri, quindi condividile con parsimonia e assicurati di tener d’occhio il tuo amico quattro zampe subito dopo avergli fatto mangiare un mandarino per la prima volta, tenendo conto di eventuali reazioni negative.

È sicuro per i cani mangiare il mandarino in piccole quantità quindi: non sono tossici e contengono importanti nutrienti come la vitamina C.

Ma contengono anche molto zucchero: troppo mandarino nella loro dieta può portare a problemi come la carie e l’aumento di peso: offri il mandarino al tuo cane solo come regalo occasionale.

Validi nutrienti degli agrumi per i cani

I mandarini, come le arance, sono una buona fonte di vitamine A e C e minerali, tra cui tiamina, acido folico e potassio. Sono particolarmente ricchi di vitamina C: ma non tutti gli animali possono effettivamente sintetizzare la vitamina C.

Comunque ci sono alcune teorie che dicono troppa vitamina C nella dieta di un cane può nuocere alla sua salute, soprattutto se sono malati o anziani. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per confermarlo.

Se pensi che il tuo cane abbia bisogno di più vitamina C nella sua dieta, è sempre meglio consultare il tuo veterinario per determinare se e come aumentare tale vitamina.

Anche se è improbabile che causi danni immediati, non è l’ideale per loro. L’elevato contenuto di zucchero può turbare il loro stomaco se consumati in quantità elevate. E può potenzialmente fare peggio che meglio, a lungo termine.

Grandi quantità di zucchero extra nel tempo possono portare ad un aumento di peso e alla fine all’obesità. E i cani obesi vivono vite brevi e meno piacevoli.

Quindi, se il tuo cane è in sovrappeso, dovresti evitare di dargli questi zuccheri e calorie extra.

I mandarini contengono anche fibra digestiva

I mandarini contengono anche una grande quantità di fibre. Questo è davvero utile per i lunghi tratti digestivi di molti animali come gli erbivori, ma non per i cani.

I cani sono carnivori. Hanno un tratto digestivo relativamente corto. Se il cibo si muove troppo velocemente a causa dell’eccessiva quantità di fibre, i nutrienti vitali potrebbero non essere estratti.

È vero che i cani alimentati con un cibo secco relativamente povero di grassi potrebbero aver bisogno di una piccola quantità di fibra alimentare, ma questo è incluso in qualsiasi cibo secco per cani di qualità.

I cani possono mangiare le bucce di mandarino?

Tutto ciò che abbiamo visto finora si riferisce al frutto del mandarino. Ma i cani possono mangiare le bucce?

No, non dovresti dare mai da mangiare le bucce di mandarino del tuo cane. Sebbene non siano tossici, possono facilmente causare un’ostruzione come pericolo di soffocamento o nel tratto digestivo del tuo cane.

Sono molto più difficili da digerire del vero frutto di un mandarino e quelle gustose bucce candite, possono causare lo stesso problema – blocchi interni – oltre che lo zucchero può turbare lo stomaco del tuo cane e portare all’obesità.

Cosa devo fare se il mio cane mangia bucce di mandarino?

Dovresti monitorare e osservarlo costantemente, se il tuo cane mangia bucce o anche semi.

Assicurati di consultare il tuo veterinario se mostra segni di perdita di appetito, vomito, diarrea o altri problemi di stomaco o digestivi.

Quindi, ricapitolando, i mandarini sbucciati possono essere un divertimento occasionale per il tuo cane. Ma non sono necessariamente buoni per loro a causa del loro alto contenuto di zucchero.

Alternative ai mandarini per cani: