I cani possono mangiare i gamberi?

I cani possono mangiare i gamberi?

La prossima volta che cuoci dei gamberi, potresti prendere in considerazione l’idea di metterne da parte alcuni per il tuo cane; si perché non solo i cani possono mangiare i gamberi, ma alcuni di essi possono persino offrire loro alcuni benefici importanti per la salute.

I gamberi contengono nutrienti benefici per i cani

I gamberi e gamberetti sono ricchi di sostanze nutritive di cui i cani hanno bisogno, come vitamina B12, niacina, fosforo e antiossidanti.

La vitamina B12 è importante per i processi metabolici del tuo cane e svolge un ruolo importante per la salute gastrointestinale, la niacina , nota anche come vitamina B3, è necessaria per una corretta funzione enzimatica e produzione di energia, produzione di grasso, circolazione sanguigna, segnali chimici e molti altri processi.
Il fosforo è necessario per la salute delle ossa e gli antiossidanti aiutano a combattere i radicali liberi e possono ridurre l’invecchiamento cerebrale .

Gamberi e gamberetti sono anche a basso contenuto di grassi, calorie e carboidrati, il che li rende una buona scelta per i cani a dieta.
Attenzione però sono ricchi di colesterolo. Ciò significa che mentre un gambero occasionale è un piacere salutare, troppi gamberetti possono contribuire ad aumentare i livelli malsani di colesterolo nella dieta del tuo cane.

I cani possono mangiare gamberi crudi?

I crostacei crudi contengono agenti patogeni nocivi che possono essere facilmente evitati cucinando i gamberi prima di darli da mangiare al tuo cane. È anche una buona idea rimuovere completamente il guscio, poiché i gusci di crostacei sono un pericolo di soffocamento e possono causare ostruzioni, specialmente nelle razze di cani di piccola taglia.
I gamberetti al vapore sono i migliori per i cani, poiché se fritti o impanati contengono grassi e oli non necessari che possono essere a lungo andare anche dannosi.

Quanti gamberetti possono mangiare i cani?

La moderazione è la chiave per aggiungere qualsiasi nuovo alimento o bocconcino alla dieta del tuo amico a quattro zampe.
Ogni cane è diverso e alcuni potrebbero reagire in modo diverso ai gamberetti rispetto ad altri.
Uno o due gamberi di solito sono sufficienti per la maggior parte dei cani, ed è una buona idea offrire un gambero parziale ai cani di piccola taglia in modalità precauzione. La prima volta almeno.
Consulta il tuo veterinario o un nutrizionista veterinario se desideri aggiungere regolarmente gamberi, crostacei o altri molluschi alla dieta del tuo cane, in modo che possano offrirti consigli professionali sulle quantità adeguate alla razza e la taglia del tuo cane e metterti in guardia su eventuali problemi di salute.

Smetti di dare da mangiare gamberi o gamberetti se il tuo cane mostra sintomi di disturbi o malattie intestinali e chiama il veterinario se i sintomi peggiorano

Buone alternative ai gamberetti

I frutti di mare, in generale, sono uno dei gruppi alimentari più particolari per i cani, alcuni anche rischiosi: a parte allergie e tossine, c’è sempre il rischio di soffocamento e lesioni interne dovute a lische o gusci\conchiglie del pesce in questione.

Se stai cercando prelibatezze salutari e ricche di proteine per il tuo cane che ama mangiare frutti di mare, ci sono molte alternative ai crostacei, soprattutto se hai paura per il tuo piccolo amico domestico.

Ecco alcuni cibi adatti che la tua palla di pelo potrebbe apprezzare:

  • Sardine: piccoli, economici e ricchi di nutrienti, questi pesciolini sono un’ottima fonte di proteine e omega-3.
  • Salmone: Servitelo disossato e completamente cotto. Sano e delizioso, il salmone cotto è una vera delizia!
  • Cozze: ricche di acidi grassi essenziali e glicosaminoglicani, in particolar modo la tipologia di cozze neozelandesi è stata elogiata dagli esperti canini per le loro apparenti proprietà antidolorifiche nei cani con artrite.

Naturalmente, ci sono molte altre opzioni nutrienti, tra cui prelibatezze acquistate in negozio o cucinate in casa a base di verdure o carne.
Tutto dipende a cosa è più abituato il palato raffinato del tuo animale!