Muri bianchi, lisci e noiosi? Mai più!

Muri bianchi, lisci e noiosi? Mai più!

Versatili, certo, ma anche noiosi. Facili da manutenere, ma impersonali. Le pareti bianche non ci piacciono più!

Ci sono tantissimi metodi, però, con cui puoi rendere le pareti di casa o del tuo luogo di lavoro decisamente più protagoniste del tuo arredamento.
Vediamone insieme alcuni!

Contenuto della pagina

A tutto colore

Una casa dagli arredi sobri e minimalisti può essere resa decisamente più particolare con l’uso del colore.

Una parete colorata è capace di infondere tutta una nuova luce alla stanza, infatti!

I nostri consigli per la scelta sono questi:

  • identifica la parete giusta: tieni conto che se opponi il colore ad una finestra lo metterai in maggior risalto, mentre se vernici il muro corrispondente alla finestra potresti avere una resa cromatica diversa da quella che ti aspetti per via della natura ombreggiatura (a meno che tu non decida di compensare con un’illuminazione da parete);
  • lavora con il tono su tono se preferisci un effetto più sobrio, o con i contrasti se hai un’animo creativo, al limite del maximalist;
  • sfrutta il colore per correggere un difetto strutturale della stanza: i colori chiari tendono ad allargare, a rendere più arioso, a far sembrare le pareti più alte; quelli scuri tendono ad accorciare, a rimpicciolire (un’idea che ci piace da morire è dipingere di scuro la parete in fondo ad un corridoio per renderlo più corto a livello ottico!), ad abbassare il soffitto.

Non sai da dove iniziare per la scelta delle combinazioni cromatiche? Puoi leggere questa guida super completa alla teoria del colore, davvero accessibile per chiunque!

Stampa su muro

La stampa verticale è un servizio che in pochi effettuano ma che ha grandi vantaggi. Anzitutto, è estremamente durevole: anche in stanze umide e calde, questo approccio è duraturo nel tempo.

Prendiamo ad esempio la stanza da bagno: in questa area della casa le accortezze di arredamento devono essere ancora di più: per evitare l’effetto “sala operatoria”, tra piastrelle e toni del bianco, e per aggirare il problema della naturale temperatura e umidità che si forma, la stampa su muro potrebbe essere davvero la soluzione più definitiva e meno esposta alla degradazione.

Inoltre, è la stampa su parete è super personalizzabile: basta scegliere un’immagine di risoluzione abbastanza elevata per trasferire su parete davvero qualsiasi motivo, geometria, immagine o fotografia.

Attenzione invece alla qualità dei materiali utilizzati e all’esperienza dell’incaricato: se non eseguita a regola d’arte, i pro di questa tecnica possono diventare i suoi peggiori difetti.

Per te abbiamo individuato questa azienda di specialisti della stampa su muro: vai a dare un’occhiata al suo sito per capire se questo metodo può fare per te e per la tua idea di rinnovamento della casa?

Quadri e foto

Chi di noi in casa non ha almeno un quadro o una fotografia particolarmente cara appesa alla parete o esposta su un mobile?

Per scongiurare l’effetto “libreria della nonna” è possibile creare delle composizioni più accattivanti e contemporanee, mixando stili e colori diversi per cornici e illustrazioni, magari raggruppandole in aree più dense. Con questo metodo a costo davvero contenuto è possibile arreda una parete con grande gusto e darle un’aspetto più finito e decisamente più personale. Attenzione solamente a non danneggiare il muro, o nel caso ad essere pronti con stucco e vernice a ripristinarlo una volta lasciata la casa, se in affitto!

Texture

L’ultima alternativa che vogliamo proporti è quella della texturizzazione. Con pittura usata in modo materico, oppure combinata ad altre tecniche di applicazione, è possibile creare un effetto tattile e in rilievo su una parete, anche ampia, in poco tempo.
Di nuovo, in questo caso affidati a professionisti del settore di riconosciuta capacità che sapranno creare il giusto motivo per la tua ristrutturazione senza compromettere l’integrità della parete e utilizzando i giusti prodotti!

In questo articolo trovi ben 14 possibile tecniche di creazione delle texture murarie: noi le vorremmo sperimentare tutte!