I social network più famosi in Italia e nel mondo: quali sono

I-social-network-più-famosi-in-italia-e-nel-mondo

Quando parliamo di social network la mente va subito a Facebook, Instagram, e altri social più o meno famosi che hanno segnato pesantemente le nostre vite e che ormai fanno parte delle nostre relazioni. Ma non esistono solo questi social network, anche se sono fra quelli più famosi in Italia e in Europa. In realtà esistono davvero tantissime tipologie di social network differenti, adatte a diversi target. Se volete scoprire quali sono i social network più famosi in Italia ma anche nel mondo, continuate nella lettura.

Quali sono i social network più famosi?

  1. Probabilmente il social network più famoso in assoluto, conta circa 1 miliardo di iscritti a livello globale e ha pesantemente influenzato il nostro modo di comunicare e di relazionarsi. Nasce per trovarsi e connettersi con amici, conoscenti, parenti e colleghi, permette di condividere foto, video e pensieri, e oggi è uno strumento molto utilizzato anche dal marketing aziendale.
  2. Instagram è un social network incentrato praticamente solo sulle fotografie, che lascia poco spazio al testo e all’interazione.
  3. Twitter è un social network ormai abbastanza datato, che permette di postare messaggi di massimo 140 caratteri. Improntato alla massima velocità, alle flash news, ai commenti brevi.
  4. LinkedIn è un social network abbastanza particolare, conosciuto a livello mondiale e pensato per creare rete, network e relazioni a livello lavorativo, fra colleghi e fra chi ricerca lavoro. Si tratta di una delle soluzioni più professionali ed eccellenti per poter trovare lavoro, per fare network, per assumere nuovi dipendenti tenersi a contatto con le novità in un certo settore professionale.
  5. Si tratta di un’app nata abbastanza di recente, che ha spopolato in Cina e poi nel mondo intero. Ha circa 500 milioni di utenti attivi, soprattutto giovanissimi, e permette di caricare video molto brevi con sottofondo musicale, che spesso diventano virali.
  6. Con 400 milioni di utenti mensili, il principale sfidante di WhatsApp riesce a garantire anche una maggiore sicurezza delle comunicazioni, per questo spesso viene preferita.
  7. YouTube è un social network abbastanza particolare, che si basa sulla condivisione e sul caricamento di video. Conta miliardi e miliardi di video, ed è una specie di grande motore di ricerca di video, il più famoso nel mondo intero.
  8. Possiamo considerare WhatsApp la più grande chat del mondo intero, che permette di comunicare utilizzando semplicemente Internet e senza pagare gli SMS. Ha più di 700 milioni di iscritti a livello mondiale.
  9. Pinterest è un social network che si basa sulla condivisione di immagini. Non permette di scrivere, ma permette di salvare tantissime clip, immagini, video, fonte di ispirazione in una sorta di enorme lavagna virtuale che permette di racchiudere pensieri creativi, immagini e progetti.
  10. Si tratta di un social network basato sul concetto di domanda e risposta. Infatti questo social permette aiutanti di poter porre delle domande e di rispondere a domande poste da altri soggetti, su tantissimi argomenti.
  11. Questo social network nato nel 2010 è stato molto apprezzato tra i giovanissimi, e, come si desume dal nome, funziona sulla base del meccanismo delle domande.
  12. Un social network abbastanza sommerso, formato da micro blog che possono contenere contenuti multimediali, e che permette anche la produzione di Gif animate e contenuti virali.
  13. In Europa non è conosciuta, ma si tratta di una piattaforma cinese che funziona in maniera molto simile a Facebook. Permette agli utenti di condividere pensieri, stati d’animo, fotografia e video, di aggiungere messaggi e commenti.
  14. Questa piattaforma molto diffusa in Cina è un po’ un mix fra Twitter, Facebook e Instagram. Permette di creare dei micro blog, di partecipare ad attività di gaming, di fare acquisti online, seguire brand, ma anche condividere post e foto.
  15. Esiste anche un’alternativa musulmana a Facebook, ed è proprio questo sito, che vorrebbe collegare idealmente tutti i seguaci della fede islamica in una piattaforma social unica a livello mondiale.
  16. Si tratta di un social network russo, sostanzialmente la versione russa di Facebook, con molta meno censura e per questo preferito anche da molti ex utenti di Facebook.