I Cani più grandi del mondo: Razze, caratteristiche e comportamento

I-cani-più-grandi-del-mondo

Nel mondo ci sono tantissime razze di cane e queste si distinguono per le loro caratteristiche, comportamento e mole.

Scopriamo insieme quali sono i cani più grandi del mondo?

I cani più grandi del mondo

Le razze dei cani sono diverse tra loro e ognuna con caratteristiche particolari. Ci sono i più piccoli fino ai più grandi che superano anche i 45 Kg di peso con altezze imponenti e uno sguardo che fa innamorare. Certo, i cani di taglia grande sono impegnativi avendo di bisogno di spazio e maggiori attenzioni, ma hanno anche un carattere molto più accondiscendente a dispetto dei loro “fratelli” più piccoli.

Mastiff

Conosciuto anche come Mastino Inglese è un cane di tipo dogue. Il cane ha la caratteristica primaria di una corporatura molto muscolosa, possente accompagnata da una testa massiccia e squadrata. Le sue labbra sono pendenti e in generale è ben proporzionato: è un gigante gentile con un carattere molto mite, docile e affettuoso.

Leonberger

Le sue origini arrivano dalla città tedesca di Leonberg ed è un cane che raggiunge sino agli 80Kg di peso. I maschi possono avere una altezza di 95cm mentre le femmine non superano gli 85cm. È un cane elegante nei movimenti con carattere mite, equilibrato e fedele: adatto per giocare con i bambini essendo dotato di grande pazienza. Ottimo compagno di vita anche se spesso non ama interagire con cani più piccoli di lui.

Alano

Il molossoide gigante si distingue per il suo fisico elegante e slanciato che viene impreziosito da una testa dal profilo stretto e rettangolare. In generale, i maschi hanno una altezza di 90 cm e le femmine di 85 cm con un peso tra i 60 e i 90Kg. È un cane simpatico, giocherellone che ama la famiglia e interagire con loro. Delicato con i bambini, curioso con gli altri cani è decisamente affidabile ma anche da guardia, nel caso in cui terze persone potessero essere percepite come pericolose.

San Bernardo

Sicuramente uno dei più famosi, grazie anche alle sue interpretazioni magistrali all’interno di pellicole americane di successo. È il cane da montagna per eccellenza e la sua altezza arriva sino a 95 cm per 100 kg di peso. Le femmine sono leggermente più piccole e leggere, ma non di tanto. Nonostante la sua mole, il San Bernardo è un cane agile – atletico e si districa in alta montagna con grande intelligenza. Utilizzato spesso come cane da soccorso è decisamente equilibrato, legato alla famiglia e amante dei bambini con la quale passerebbe il tempo a giocare senza sosta.

Terranova

Il suo nome deriva dalla terra di origine, l’isola canadese Terranova. È uno dei cani più grandi nel mondo con 80 Kg di peso e 78 cm di altezza per la razza maschile, mentre quella femminile è leggermente più piccola. È il cane a salvataggio in acqua per eccellenza grazie al suo amore per il mare e la grande abilità nel nuoto. Ma attenzione, il Terranova ama anche vivere in casa comodo nella sua cuccia e circondato dagli affetti: ottimo cane da guardia in caso di pericolo e da gioco se ci sono dei bambini!

Terrier nero russo

Robusto, massiccio con un muscolatura molto forte dal corpo allungato. È una razza creata in Russia negli anni ‘50 al fine di poter avere un cane forte e coraggioso nonché resistente a climi poco favorevoli. Per averlo sono state selezionate razze diverse come il Terranova e il Rottweiler. Il peso arriva sino ai 60K e l’altezza arriva sino ad un massimo di 76 cm: a dispetto del suo aspetto è un cane molto affettuoso, equilibrato, giocoso e di grande compagnia.

Levriero irlandese

Arriva sino a 80 cm di altezza con un peso che supera i 55 Kg. È una razza irlandese molto antica che è stata spesso a rischio estinzione. Il suo ruolo nel passato era di affiancare gli umani nella caccia, mentre oggi è un ottimo guardiano e amico della sua famiglia umana. Carattere gentile, affettuoso e molto curioso soprattutto in presenza di bambini.

Levriero scozzese

È un gigante buono che arriva sino a 76 cm di altezza e 50Kg di peso. In passato era utilizzato come cane da presa mentre oggi è un ottimo amico per la famiglia e per i bambini.

Mastino napoletano

Cane di grande taglia amato dai Romani per accompagnare i legionari. Ha una indole da guardiano per la proprietà e i membri della sua famiglia, ma è equilibrato nonché intelligente. La sua corporatura è pesante ed ha una testa piena di rughe che lo rendono ancora più simpatico.