Animali con la lettera Z

Animali con la lettera Z

Quali sono gli animali del mondo che hanno il nome che inizia con la lettera Z? Scopriamoli tutti!

Elenco nomi di animali con la Z

  • Zigena
  • Zwergpinscher
  • Zwergschnauzer
  • Zigolo
  • Zibellino
  • Zibetto
  • Zecca
  • Zanzara
  • Zebù
  • Zebra
  • Zaglosso
  • Zony o Zebrallo
  • Zonkey
  • Zenkerella

Conosciamoli meglio!

Zigena

Un piccolo parassita molto curioso che si trova maggiormente in Europa Meridionale, Asia Occidentale e Nordafrica. Il suo nome fa riferimento al suo habitat naturale, la vite: in greco infatti ampelos significa vite e fàhein significa mangiare. Questo minuscolo essere vivente si nutre di foglie di vita ed è purtroppo molto temuto dai produttori di vino.

Zwergpinscher

Lo Zwergpinscher è la razza canina conosciuta come Pinsher nano. Questa appartiene al gruppo 2 in relazione della classificazione FCI. È un cane molto vivace e sicuro di sé, equilibrato e intelligente, ideale per l’addestramento. Ama la compagnia e la sua famiglia, per attimi di coccole: non sopporta essere lasciato da solo e cerca la compagnia del suo umano tutto il giorno.

Zwergschnauzer

Lo Zwergschnauzer è meglio conosciuto con il nome di Schnauzer Nano. Cane che appartiene alla famiglia degli schnauzer, di mole piccola e forte. Il suo mantello è fitto e ruvido: tra le sue caratteristiche principali la sua intelligenza, l’essere sempre vigile nonché attento, atto alla difesa e intrepido. Ama le passeggiate e stare con gli altri cani (oltre che con i suoi amici umani).

Zigolo

Lo Zigolo è un uccello passeriforme tenero e canterino. Appartiene alla famiglia degli Emberizidae ed è molto robusto, forte, massiccio. Si trova spesso e volentieri in Lapponia e resiste alle temperature fredde/rigide.

Zibellino

Lo Zibellino appartiene alla famiglia dei Mustelidi (come le lontre e le donnole) ed è un mammifero onnivoro. Il suo habitat naturale è in Russia ma si lo si trova oggi anche nell’Europa del Nord. Allevato – purtroppo – per la sua pelliccia pregiata tanto che in Russia è vietata l’esportazione di questi animali vivi, con allevamento a cura e monopolio esclusivo del Paese.

Zibetto

Lo Zibetto è un felino e abita in Africa Sub Sahariana ad eccezione di alcune zone come Somalia, Namibia e Botswana. Mammifero carnivoro, oggi gli esemplari allo stato selvaggio sono pochissimi.

Zecca

La zecca è un parassita dalle dimensioni piccolissime. La sua grandezza è di 2 millimetri che diventano 1 centimetro dopo che si è nutrito del sangue dei mammiferi che attacca. È un pericoloso agente per la trasmissione di varie patologie infettive come il Lyme – Babetosi – Rickettsiosi ed Erlichiosi.

Zanzara

Impossibile non conoscere la zanzara che rappresenta uno degli insetti più detestati e temuti. È responsabile di alcune patologie importanti come febbre gialla e malaria: le specie oggi esistenti sono 3540 e fanno parte della numerosa famiglia dei Culicidi.

Zebù

Lo Zebù è una mucca, sottospecie di Bos Taurus che è comune nei Paesi tropicali. Oggi si contano sino a 75 razze differenti che sono per lo più nei territori di Asia e Africa. In India è considerata sacra e pascola tranquillamente per le strade, mentre gli umani la adorano e rispettano.

Zebra

Il suo manto bianco e nero è conosciuto in ogni parte del mondo ed è un mammifero erbivoro. La famiglia di appartenenza sono gli Equidi ed è similare ad un cavallo più piccolo. La zebra selvaggia vive in Africa ed è una facile preda dei leoni e altri felini.

Zaglosso

È un mammifero monotremo che appartiene alla famiglia dei Tachiglossidi. Abita in Nuova Guinea con una lunghezza che arriva sino a 77 cm e un peso di circa 16 chilogrammi. I maschi sono più grandi delle femmine e il suo becco è il vero protagonista, rappresentando i due terzi della lunghezza della sua testa. Un’altra caratteristica sono le cinque dita di cui 3 dotate di unghie che servono allo scavo per cibarsi.

Zony o Zebrallo

Questa  è una specie ibrida tra un cavallo e una zebra. Ha una forma prettamente slanciata come il cavallo ma il manto a strisce come la zebra, seppur di colore molto scuro. Sono molto docili, mansueti anche se non amano essere montati e utilizzati per passeggiate o similari. Sono molto forti, molto resistenti e hanno la caratteristica primaria di voler sempre la compagnia dei loro simili.

Zonkey

Chiamato anche Zebrasino è un incrocio tra una zebra maschio e un asino femmina. Molto rari, con il corpo che ricorda un asino e il manto tipico delle zebre di colore scuro. Si trovano maggiormente in Africa considerato che spesso asini e zebre convivano nello stesso habitat. Forti, mansueti, molto buoni e resistenti.

Zenkerella

Il roditore Zenkerella si trova in Africa Centro Occidentale e fa parte della famiglia degli Anomaluridi. Il nome gli è stato dato come dedica del botanico tedesco Georg August Zenker che ha trovato uno di questi esemplari durante un suo studio nel Camerun. Ha dimensioni molto piccole e un pelo soffice con il tipico colore grigio.

Molto simile ad uno scoiattolo anche se non ha il patagio, ovvero quella membrana che serve per supportare il volo di alcuni mammiferi (infatti questo animale non vola, ma cammina e corre veloce).