Abbigliamento sanitario, come si vestono i medici professionisti?

Abbigliamento sanitario, come si vestono i medici professionisti?

Nel momento in cui un paziente entra all’interno di un reparto medico o studio specialistico, dovrà individuare immediatamente le varie figure professionali.

Come per tutti gli ambienti di lavoro è necessario che lo staff abbia una divisa professionale specifica, che risponda ad alcuni requisiti importanti. In un ospedale, come in una clinica privata, i ruoli sono ben definiti: medico, infermiere, operatore socio sanitario, operatore delle ambulanze e volontari di primo soccorso. Sono tutte figure importanti e il paziente in difficoltà deve essere in grado di riconoscere loro tra la folla.

Ci sono diverse normative in Italia che regolano l’aspetto che riguarda le divise da medico, diverse a seconda delle regioni. Facciamo chiarezza in merito a questo discorso?

Come sono i camici per i medici?

Ci sono moltissimi studi che sono stati fatti in merito alle preferenze dei pazienti sull’abbigliamento dei medici. Per esempio, all’Università di Calgary – Canada – sono stati interrogati 337 familiari di persone ricoverate in ospedale, chiedendo loro di sottoporsi ad un piccolo sondaggio/ricerca.

Lo staff ha chiesto agli intervistati di dare un loro parere in merito alle divise e alle caratteristiche delle stesse:

  • il 77% ha evidenziato la targhetta con nome tra gli elementi di spicco
  • il 65% ha gradito l’aspetto curato
  • il 59% è rimasto colpito dal vestito e dallo stile adottato.

Tantissimi altri studi hanno messo l’accento su quanto sia importante un aspetto curato, pulito e rassicurante del medico per il paziente. Non solo, il camice bianco è l’accessorio che fa la differenza e che mette il paziente a proprio agio. Il camice bianco è sempre accessorio di affidabilità, competenza e professionalità.

Ovviamente, le divise dei medici devono avere delle precise caratteristiche e il consiglio è di acquistare capi di abbigliamento sanitario online sul sito latuta.com.

Divise per medici

Il medico ha il camice bianco e questo è l’unico elemento che lo distingue tra la massa. Ma non è tutto, infatti ci sono anche altre divise che indossano a seconda della mansione o del ruolo assunto.

Quando i medici sono in sala operatoria, le divise sono di colore verde oppure azzurro. In pochi lo sanno, ma questa è una scelta intenzionale e funzionale per ridurre/annullare l’intensità del colore rosso del sangue del paziente.

Secondo uno studio, il cristallino dell’occhio non percepisce il colore rosso se amalgamato all’azzurro o il verde. Lo sforzo che una persona dovrebbe fare per  visualizzare il colore rosso sangue è così intenso, da non riuscirci. Non solo, per un medico avere addosso sempre il rosso del sangue potrebbe dare fastidio e alterare la concentrazione che ci vuole per fare il suo mestiere.

Non è tutto, infatti le persone che lavorano in ospedale passano moltissimo tempo in piedi. Le calzature per il personale sanitario sono importantissime, per non scivolare e per dare supporto alla schiena durante tutto il giorno.

Divise per Infermieri

Il paziente deve essere in grado di individuare gli infermieri, per questo motivo il bianco è sempre un sinonimo di pulizia e affidabilità. Questa figura professionale adotta una casacca e dei pantaloni in cotone, comode e fresche per muoversi in totale tranquillità.